Software CAE

Actran VibroAcoustics

Simulazione con Actran della MSC Realizzato sulla base di Actran Acoustics, Actran VibroAcoustics fornisce una ricca libreria di elementi finiti ed infiniti, materiali, condizioni al contorno, schemi di soluzioni e solutori ed è usato per risolvere problemi complessi di progettazione vibro-acustica.

Actran include non solamente modelli per materiali acustici o visco-elastici convenzionali, ma anche modelli più specifici per rappresentare materiali porosi o incomprimibili, materiali compositi o componenti attivi (tra cui ceramiche piezo-elettriche).

E’ inoltre possibile importare dalla maggior parte dei codici strutturali FEA la base modale del modello, che può essere usata per rappresentare il comportamento vibrazionale del modello strutturale.

Si possono simulare condizioni al contorno acustiche, dinamiche e cinematiche ed eccitazioni fisiche multiple, come ad esempio un campo sonoro diffuso e strati limite turbolenti.

Actran AeroAcoustics e VibroAcoustics possono essere inoltre combinati, rendendo possibile la modellazione di problemi aero-vibro-acustici complessi!

Gli schemi di soluzioni disponibili includono modelli accoppiati o disaccoppiati descritti in coordinate fisiche e modali, nel dominio della frequenza o del tempo. I solutori delle equazioni sono molto efficienti e progettati per usufruire delle potenzialità del calcolo parallelo, rendono Actran la soluzione ideale per risolvere i problemi di dimensioni industriali nell’ambito di processi di ottimizzazione dei progetti.

Applicazioni tipiche:

  • automobilistiche: problemi di rumore legati alle trasmissioni, alle prese d’aria, alle marmitte, all’abitacolo, al fonoassorbimento, ai sedili, agli pneumatici, alle condotte, alle finestre e ai parabrezza, agli impianti audio e HVAC
  • aerospaziale: trasmissione del suono attraverso la cabina di pilotaggio e la fusoliera, propagazione del rumore nel sistema di distribuzione dell'aria, risposta all'eccitazione dovuta allo strato limite turbolento, risposta dinamica casuale dei carichi trasportati
  • beni di consumo: telefoni, cuffie, altoparlanti, dispositivi per apparecchi acustici, unità disco, lavatrici, frigoriferi, macchine fotografiche
  • difesa: acustica subacquea, sonar
  • medicina: diagnostica ecografica

Informativa Privacy | Informativa Cookie
Copyright © 2017 MathFem S.r.l. - Tutti i diritti riservati - P.Iva: IT 02928991203 - N° REA: BO 478133
Webmaster Isabelle Champalbert - Web Design by Luca Gardelli