Stampaggio Compositi

Con il software all'avanguardia RTM-Worx, la MathFem è in grado di simulare i processi produttivi dei materiali compositi tramite:

  • Resin Transfer Moulding (RTM) - processo di stampa a bassa pressione durante il quale la resina e il catalizzatore sono iniettati in uno stampo chiuso contenente i rinforzi in fibra. Quando la resina ha catalizzato, lo stampo può essere aperto e il componente finito rimosso.
    Chassis sviluppato da HP Composites Si possono utilizzare molti tipi di resine come poliestere, vinilestere, epossidiche e fenoliche, nelle quali vengono dispersi pigmenti e filler. La fibra può essere di vetro, carbonio, aramidica o tutte queste combinate. Adottando la tecnologia RTM i manufatti possono essere dimensionati correttamente,e presentano una buona finitura superficiale su entrambi i lati. Si ottiene inoltre una elevata gestione delle fibre e dei rinforzi.

    Simulazione Stampaggio Compositi di chassis HP Composites con  RTM-Worx
  • Resin Infusion (Controlled Vacuum Infusion - CVI) - processo ad infusione sotto vuoto, nel quale il tessuto di rinforzo viene racchiuso tra lo stampo ed una membrana di plastica a tenuta ermetica in cui viene ottenuto il vuoto pneumatico, inducendo l’ingresso della resina e l'impregnazione del tessuto. Richiedendo uno stampo aperto, i costi sono circa la metà della tecnica RTM, e risulta conveniente nella realizzazione di parti di grandi dimensioni quali scafi di imbarcazioni o pale eoliche.

Simulazione scafo Oyster 100 con RTM-Worx

Informativa Privacy | Informativa Cookie
Copyright © 2017 MathFem S.r.l. - Tutti i diritti riservati - P.Iva: IT 02928991203 - N° REA: BO 478133
Webmaster Isabelle Champalbert - Web Design by Luca Gardelli